» Plezza Giacomo  
Cergnago (Pavia), 1806 ivi, 1893
 

Ricco proprietario terriero, fu senatore del Regno di Sardegna nel 1848. Nel 1859 fu commissario straordinario di Alessandria, incaricato di reggere con pieni poteri il territorio circostante. In buoni rapporti con Garibaldi, trattò con lui nel 1862 e si adoperò per evitare la spedizione di Aspromonte, come risulta da una corrispondenza con il generale resa pubblica alla Camera nel novembre di quell’anno. Suo figlio fu tra i volontari garibaldini del 1866.