» Pareto Lorenzo  
Genova, 1800 ivi, 1865
 

Patriota ed erudito. Geologo e uomo politico. Lasciò una abbondante produzione scientifica riguardante argomenti di geologia regionale (Veneto, Toscana, Corsica), di stratigrafia e tettonica. Ministro degli Esteri nel primo ministero costituzionale di Carlo Alberto, presieduto da Cesare Balbo (16 marzo - 27 luglio 1848), presidente della Camera nella II legislatura (febbraio 1849), fu coinvolto nei moti di Genova, seguiti alla notizia della sconfitta di Novara. Senatore del Regno dal 1861.