» Ferdinando I di Borbone  
Napoli, 1751 ivi, 1825
 

Re delle Due Sicilie, già IV come re di Napoli e III come re di Sicilia. Re bambino nel 1759, appena maggiorenne sposò Maria Carolina d’Austria che esercitò un grande influsso su di lui e sulla sua politica. Nel 1799 riebbe Napoli dai sanfedisti.

Costretto a rifugiarsi in Sicilia da Napoleone, nel 1812 gli inglesi e la nobiltà isolana gli imposero la Costituzione. Rimesso sul trono dal Congresso di Vienna, nel 1816 unificò le corone di Napoli e Palermo nel Regno delle Due Sicilie.

Concesse la Costituzione nel 1820, ma già l’anno successivo con l’aiuto degli austriaci restaurò la sua autorità assoluta.