» Cottolengo Giuseppe Benedetto  
Bra, 1786 Chieri, 1842
 

Sacerdote. Santo. Nel 1827 aprì a Torino la Casa della volta rossa, per poveri e ammalati. Scoppiato il colera del 1831, la Casa si dimostrò inadeguata; l'anno seguente Cottolengo fondò a Valdocco la Piccola Casa della Divina Provvidenza, ampliatasi poi fino a diventare un vasto complesso con molte migliaia di persone, che ricovera ammalati, orfani, bambini anormali, sordomuti, minorati psichici, ecc. Vi sono annessi un seminario e una scuola-convitto per religiose infermiere. Per l'assistenza agli infermi, istituì le Figlie di s. Vincenzo e altre cinque comunità religiose femminili, nonché tre comunità maschili. Fu beatificato nel 1917, canonizzato nel 1934.