» Persano Pellion Carlo conte di  
(Vercelli, 1806 Torino, 1883)
 

Conte, ammiraglio. Partecipò con successo alla prima guerra d'indipendenza e nel 1859 divenne contrammiraglio della flotta sarda della quale l'anno successivo ebbe il comando.

Ministro della Marina, allo scoppio della terza guerra d'indipendenza fu nominato (maggio 1866) ammiraglio comandante in capo della flotta.

Accusato per la disastrosa sconfitta patita nella battaglia di Lissa, Persano, in quanto senatore (dal 1865), fu sottoposto al giudizio del Senato costituitosi in Alta Corte di giustizia e condannato alla perdita del grado, della pensione e delle decorazioni (gennaio 1867).